Governo Consiglio dei Ministri

Consiglio dei Ministri n.21 del 26/08/2013

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni che prevede, tra l’altro, il blocco dell’ acquisto di auto blu, la riduzione delle spese per le consulenze e la razionalizzazione e semplificazione delle assunzioni e della mobilità volontaria all’interno delle PA, nonché interventi per contrastare il fenomeno del precariato.
All’interno del comunicato tutti i provvedimenti approvati.

 Comunicato stampa www.governo.it

 Fra i provvedimenti adottati dal Consiglio dei Ministri dell' 8 agosto 2013 uno riguarda il blocco dei rinnovi contrattuali dei dipendenti pubblici.

blocco-dei-contratti-pubblici-0

L'ultimo rinnovo contrattuale del comparto sanità risale a luglio 2009, quindi per 5 anni gli stipendi degli infermieri, dei tecnici sanitari, del personale tecnico e amministrativo non aumenterà di un euro.

Blocco contratti.

Comunicato stampa Consiglio dei Ministri del 8 agosto 2013

Il Consiglio ha approvato in esame definitivo, a seguito del parere espresso dalle Commissioni parlamentari e dal Consiglio di Stato, un regolamento che proroga il blocco della contrattazione economica e degli automatismi stipendiali per i pubblici dipendenti. Il provvedimento rende possibile però la contrattazione normativa per il pubblico impiego, così come espressamente richieste dalle Commissioni Parlamentari. L’adozione del regolamento si rende necessaria per la particolare contingenza economico-finanziaria, che richiede interventi non limitati al solo 2013, i cui effetti sono stati già scontati sui saldi di finanza pubblica. Sussistono infatti condizioni di eccezionalità tali da giustificare la proroga al 31 dicembre del 2014 di una serie di misure in materia di pubblico impiego, comunque con un orizzonte temporale limitato, come richiesto nei pareri delle Commissioni parlamentari che hanno espresso parere favorevole sul provvedimento con la condizione che si sblocchi la contrattazione normativa. In particolare vengono prorogati:

  • il blocco dei trattamenti economici individuali;
  • la riduzione delle indennità corrisposte ai responsabili degli uffici di diretta collaborazione dei Ministri e l’individuazione del limite massimo per i trattamenti economici complessivi spettanti ai titolari di incarichi dirigenziali;
  • il limite massimo e la riduzione dell’ammontare delle risorse destinate al trattamento accessorio del personale;
  • i blocchi riguardanti meccanismi di adeguamento retributivo, classi e scatti di stipendio, le progressioni di carriera comunque denominate del personale contrattualizzato e di quello in regime di diritto pubblico.

CONSIGLIO NAZIONALE 23-24-maggio-2013

 Il 23 e 24 maggio 2013 a Riccione si è tenuto il Consiglio Nazionale FIALS, dove hanno partecipato anche i Consiglieri Nazionali del Friuli Venezia Giulia: Fabio Pototschnig, Enrico Era, Paolo Rizzo e Tiziana Mucci.

I lavori si sono svolti in un clima di costruttiva e cordiale collaborazione, le discussioni e gli interventi, da segnalare per i contenuti quello di Paolo Rizzo, si sono incentrati prevalentemente sugli argomenti trattati dal Segretario Generale Pino Carbone nella sua esaustiva relazione iniziale.

A conclusione dei lavori e in relazione a quanto emerso durante il dibattito, il Consiglio Nazionale ha approvato una mozione finale e ha dato mandato al Segretario Generale e alla Segreteria Nazionale di porre in essere tutte le iniziative necessarie atte a:

1. Sbloccare il rinnovo dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro;

2. Attivare azioni per giungere alla defiscalizzazione dei salari di produttività nel pubblico impiego, al pari del settore privato e per ridurre il carico fiscale sul lavoro dipendente nel settore privato;

Leggi tutto...

Corso 7 giugno sito

CORSO ECM da 11 CREDITI

La FIALS propone ai professionisti della sanità del Friuli Venezia Giulia

un CORSO ECM dal titolo: LA RESPONSABILITA' NELLE STRUTTURE SANITARIE

 Venerdì 7 giugno 2013 a PALMANOVA (UD)

visita www.focusecm.it

Leggi tutto...

Dopo il voto quale sanità per il Friuli Venezia Giulia?

logo FVG

La sanità pubblica del FVG è ritenuta fra le migliori del nostro Paese e vanta dei veri centri di eccellenza, questo è avvalorato anche dagli addetti ai lavori di altre regioni.

Una valutazione che ripaga, almeno in parte, il lavoro svolto dai professionisti della sanità che nonostante le difficoltà, rispondono quotidianamente con dedizione e professionalità alle richieste di salute dei cittadini.

Negli ultimi anni però qualcosa è cambiato, l’attenzione della politica si è concentrata più sugli aspetti economici e di bilancio che sulle politiche sanitarie e ai bisogni dei cittadini.

Leggi tutto...

ATTENZIONE NOVITA' FIALSFORMAZIONE

E' POSSIBILE REGISTRARSI ALLA NUOVA E UNICA PIATTAFORMA FIALS

FOCUSECM FOrmazione e CUltura Sanitaria

FOCUS ECM

Vai all'indirizzo www.focusecm.it o dal sito www.fialstrieste.it link NOVITA' CORSI ECM e registrati

Leggi tutto...

  Pronto soccorso affollato

COMUNICATO STAMPA FIALS

                                                                               Trieste 13 marzo 2013

          Azienda Ospedaliera: posti letto esauriti e Pronto Soccorso intasato

Siamo alle solite: anche in questi giorni nei reparti di Medicina i posti letto risultavano esauriti, i pazienti sistemati fuori reparto e il Pronto soccorso intasato, problematiche collegate fra di loro che non trovano ancora una soluzione.

Sembra ormai non faccia più notizia (e questo ci preoccupa) che presso gli Ospedali di Trieste quasi quotidianamente non si trovi un posto letto, che ci siano 40/50 pazienti fuori reparto, che i pazienti rimangano ore e ore barellati presso il Pronto Soccorso affollato al punto da dover trasformare la zona del triage in osservazione temporanea e che molti pazienti, in particolare anziani, sostino sulle barelle anche per molte ore.

E’ frequente che gli organi d’informazione affrontino le questioni sopra citate e questo fa ben capire come i problemi, nonostante gli annunci, i buoni propositi e le ipotizzate soluzioni, ad oggi non hanno ancora trovato risposte certe e concrete.

La FIALS di Trieste non intende abbassare la guardia perché ritiene che né i cittadini né gli operatori sanitari dell’AOUTs, Infermieri, OSS, Tecnici sanitari e ausiliari meritino di convivere quotidianamente con queste gravi problematiche mai risolte.

Leggi tutto...

Sacca di sangue

Comunicato stampa FIALS

                                                                                                     Trieste 12/03/2013

Preoccupazioni sull’accorpamento delle funzioni di Medicina Trasfusionale dell’area vasta Giuliano Isontina

Come previsto si è tenuto l’incontro sindacale fra le Direzioni Aziendali di AOUTS e ASS2, le delegazioni delle RSU e le Organizzazioni sindacali di Trieste e Gorizia, oggetto della riunione: trasferimento della funzione di medicina trasfusionale e delle relative risorse dall’ASS2 Isontina all’AOUTs

L'AOUTs acquisisce le funzioni che oggi sono garantite in modo autonomo dal servizio trasfusionale dell'ASS2 isontina, e prevede di riformare l’organizzazione in due fasi, una prima transitoria, dal 1 aprile al 31 dicembre 2013, la seconda a regime dal 1 gennaio 2014.

Leggi tutto...

festa-della-donna-2013

La FIALS di Trieste

AUGURA A TUTTE LE DONNE

BUON 8 MARZO

Oggi 8 marzo 2013 sarà un’altra giornata dedicata alla DONNA ricca di promesse e di buoni intenti che poi però sistematicamente finiranno per essere disattesi.

Ogni anno in occasione della festa delle DONNA vengono promosse delle iniziative che hanno come fine la sensibilizzazione delle istituzioni, della politica, delle associazioni sulle questioni che riguardano il mondo femminile.

Leggi tutto...

Accordo tra il Governo e le Regioni sul documento recante:

Ambulanza

“Linee guida di indirizzo per la riorganizzazione del sistema di emergenza urgenza in rapporto alla continuità assistenziale”.

Leggi il testo dell'accordo

Canali Tematici

Colpa grave

fials-assicura

TUA Assicurazioni

              Convenzione

                 TUALogo2 

      Agenzia via Slataper, 26 TS

permessi-aspettative

Permessi e Aspettative

fials testo unico integrato

Normative Contrattuali

Facebook