PIANO FERIE, no dei sindacati: servizio insufficiente

IL PICCOLO venerdì 22 giugno 2012 Cronaca di Trieste

L'articolo 

Asilo Nido Aziendale: bando di appalto per la realizzazione.

 

Leggi tutto...

COMUNICATO

Solidarietà alle Popolazioni dell'Emilia-Romagna

Leggi tutto...

RIORDINO DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE

Leggi tutto...

COSA PREVEDE IL CONTRATTO?

                         

                                                              alt

 

CCNL comparto sanità normativo 1994 – 1997 economico 1994 – 1995

ART. 19 - (Ferie e festività)

1. Il dipendente ha diritto, in ogni anno di servizio, ad un periodo di ferie retribuito. Durante tale periodo al dipendente spetta la normale retribuzione, escluse le indennità previste per prestazioni di lavoro straordinario e quelle che non siano corrisposte per dodici mensilità.

Leggi tutto...

il piccolo 2012 04 05

Comunicato stampa FIALS - Non ci sono le condizioni per l’attivazione di 7 posti letto post-acuzie

Martedì 3 aprile si è tenuto un incontro con la Direzione sanitaria dell'Azienda Ospedaliera, dove ci è stato illustrato un progetto di prossima attuazione che prevede l'attivazione di 7 posti letto post acuzie.
L'organizzazione del servizio in questione vede coinvolte le SS.CC. di Geriatria, Dermatologia e Malattie infettive e ovviamente il personale ad esse afferenti.
Per l'attivazione hanno previsto l'assunzione di 5 infermieri che a nostro avviso risultano appena sufficienti a garantire la copertura del turno sulle 24 ore e 3 OSS dovrebbero essere trasferiti dalla Geriatria sempre per garantire l'assistenza a questi sette degenti.

Al progetto abbiamo espresso tutta la nostra contrarietà in quanto a fronte di numerose criticità riguardanti la cronica carenza di infermieri, OSS e ausiliari, sia nelle strutture di degenza che al Pronto soccorso, l'Azienda risponde con l'attivazione di un nuovo servizio e anche in questo caso con le risorse umane insufficienti.

Abbiamo evidenziato come a breve ci sarà da affrontare il periodo ferie estive e reparti come ad esempio l'Oncologia, da poco riaperta, con un organico sottodimensionato, nel periodo estivo non avrà il personale sufficiente nemmeno a coprire i turni sulle 24 ore.
Ed è per questo che abbiamo bocciato il progetto dei sette posti letto di post acuzie, non perchè non ce ne fosse bisogno, ma perchè crediamo che prima di attivare qualcosa di nuovo si debbano sanare le criticità già esistenti, non ci può essere un piano di sviluppo serio senza un adeguato piano d'investimento sulla risorsa umana.

La Segreteria

Il Piccolo 22/03/2012 - Blitz di Tondo: pronto soccorso bocciato

Mezz’ora di “giro”, qualche non malato ha accennato un saluto al presidente Tondo, al consigliere Marini (entrambi nella foto), la maggior parte però erano anziani in cattive condizioni incapaci di vedere e sentire, e infermieri e dottori non erano in vena di cordialità particolarmente espansive mostrando le tendicelle verdi che non riparano dagli occhi di nessuno e dove certe piccole stanze sono diventate a 3 letti altrimenti non ci si sta. Nei problemi del Pronto soccorso ricorre costantemente la parola “anziani”, il che fa metter paura, in condizioni critiche si comincia a scegliere fra i pazienti?

Leggi tutto...

Il Piccolo 17/03/2012 - Cattinara, fino a 2 ore per pagare il ticket o prenotare un esame

Le farmacie smaltivano oltre un terzo delle prenotazioni Cup. Ora per evitare lunghe code agli sportelli di Cattinara è bene prenotare le prestazioni sanitarie attraverso il numero verde 848448884 attivo dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18. Altrimenti è opportuno rivolgersi ai Distretti sanitari oltre che al servizio Cup che rimane attivo nelle due farmacie comunali: “Al cedro” in piazza Oberdan 2 e “Al cammello” in viale XX Settembre 4.

Leggi tutto...

Il Piccolo 12/03/2012

Il pubblico impiego ha rinnovato le proprie rappresentanze sindacali interne (Rsu) e il mondo sanitario triestino disegna, col voto, una situazione del tutto non omogenea, con qualche sorpresa.

In Azienda ospedaliero-universitaria a stravincere la tornata elettorale per le Rsu è stato il sindacato autonomo Fials, con 605 preferenze totali su un totale di 1506 votanti effettivi. Al secondo posto, ma con quasi un terzo dei voti, la Uil (270 preferenze), al terzo la Cisl (245) e solo al quarto la Cgil (201), seguita dall’autonomo degli infermieri Nursind (97). Residuali gli altri sindacati che hanno presentato una lista: Ugl (7), Usi (17), Fsi (11).

Leggi tutto...

Il Piccolo - 11/03/2012 - Pazienti dirottati fuori città I sindacati: «Inaccettabile»

I sindacati dicono “no” al piano riorganizzativo dell’Azienda ospedaliero-universitaria che in 12 pagine ha presentato una complicata cucitura di atti organizzativi per tamponare gli accessi al Pronto soccorso che non trovano riscontro in sufficienti ambienti e personale, e una insufficiente offerta di posti nelle Medicine che obbliga a ospitare “fuori reparto” decine di malati al giorno.

Leggi tutto...

Canali Tematici

Colpa grave

fials-assicura

TUA Assicurazioni

              Convenzione

                 TUALogo2 

      Agenzia via Slataper, 26 TS

permessi-aspettative

Permessi e Aspettative

fials testo unico integrato

Normative Contrattuali

Facebook